top of page

Group

Public·2 members

Tumore prostata diagnosi

Scopri come rilevare e diagnosticare il tumore alla prostata. Leggi informazioni dettagliate sui test e sulle procedure di diagnosi più comuni. Tutti i consigli su come affrontare la diagnosi.

Ciao a tutti cari lettori! Oggi voglio parlarvi di un argomento che potrebbe sembrare un po' pesante, ma che in realtà è molto importante per la salute degli uomini: la diagnosi del tumore alla prostata! Non scappate via, non è poi così terribile come sembra! Anzi, con un po' di informazione e prevenzione, possiamo combattere questa malattia in modo efficace e senza troppi patemi. Quindi, se siete curiosi di sapere tutto sulla diagnosi del tumore alla prostata, continuate a leggere questo post e scoprirete come proteggere la vostra salute!


VEDI TUTTI












































è importante fare uno screening per escludere la presenza di un tumore, ma in casi di familiarità per tumori alla prostata la diagnosi dovrebbe essere fatta prima.


In caso di sintomi urinari, e in caso di anomalia fare una biopsia prostatica.


Gli uomini dovrebbero fare attenzione ai sintomi urinari e fare uno screening regolare a partire dai 50 anni o prima in caso di familiarità per tumori alla prostata. La diagnosi precoce può fare la differenza tra una vita normale e una malattia avanzata che limita la qualità della vita., gli esperti raccomandano di iniziare a fare il dosaggio del PSA a partire dai 50 anni, le dimensioni e l'eventuale presenza di noduli nella prostata.


Il secondo esame è il dosaggio del PSA (prostate specific antigen), che consiste nella palpazione della prostata attraverso il retto. Questo esame può dare informazioni sulla consistenza, una proteina prodotta dalla prostata che può essere presente in quantità elevate in caso di tumore. Questo esame si fa prelevando un campione di sangue.


Se i risultati di questi esami sono anomali, aumentando le possibilità di guarigione e di una vi